IndiceCalendarioFAQCercaLista utentiGruppiRegistrarsiAccedi

Condividere | 
 

 CALAMARI ALLA TOSCANA

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
romalia75



Messaggi : 895
Data d'iscrizione : 06.11.09
Età : 42
Località : ROMA

MessaggioOggetto: CALAMARI ALLA TOSCANA   Sab Nov 07, 2009 9:11 am

CALAMARI ALLA TOSCANA

INGREIENTI PER 4 PERSONE

-4 GROSSI CALAMARI DEL PESO COMPLESSIVO DI 800 GR
-1 KG DI SPINACI
-8 CUCCHIAI DI OLIO D'OLIVA EXTRAVERGINE
-1 CUCCHIAINO DI CONCENTRATO DI POMODORO
-2 SPICCHI D'AGLIO
-SALE E PEPE

DIFFICOLTA': MEDIA
PREPARAZIONE: 30 MINUTI
COTTURA: 1 ORA E 20 MINUTI
REGIONE: TOSCANA
VINO: ELBA BIANCO (TOSCANA), CIRO' BIANCO (CALABRIA)

Mondate e lavate gli spinaci. Scottateli in pentola con un poco di sale, senza aggiungere altra acqua, quindi strizzateli e teneteli da parte.
Pulite i calamari, svuotandoli ed eliminando gli occhi. Lavateli bene e asciugateli con un telo, tenendo da parte i sacchetti con l'inchiostro.
In un tegame fate imbiondire l'aglio sbucciato e lavato con 4 cucchiai d'olio; eliminate l'aglio, insaporitevi gli spinaci, quindi sgocciolateli e metteteli da parte.
Nello stesso tegame rosolate l'altro spicchio d'aglio sbucciato e lavato con l'olio rimasto, unite i calamari e fateli asciugare a fuoco vivace.
Versate il concentrato di pomodoro sciolto in 1 mestolo d'acqua; eliminate l'aglio, aggiustate di sale e pepe e lasciate cuocere per 1 ora, coperto.
Unite al sugo gli spianci e i sacchetti di inchiostro, fate addensare e servite ben caldo
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
 
CALAMARI ALLA TOSCANA
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Ristoranti a buffet, alla carta e per pasti veloci
» Acquisti alla fiera Il mondo creativo di Bologna
» RE: BIENNALE DI VENEZIA E RITORNO ALLA FIGURAZIONE; PERCHE' NON C'E' NUNZIANTE?
» Intervista a Lola Airaghi alla Fumetteria Arcadia di Bergamo
» Alternative alla sperimentazione sugli animali: la legge delle 3 R

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
gnam :: Secondi :: Secondi di pesce-
Andare verso: