IndiceCalendarioFAQCercaLista utentiGruppiRegistrarsiAccedi

Condividere | 
 

 CROSTINI ALLA GENOVESE

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
romalia75



Messaggi : 895
Data d'iscrizione : 06.11.09
Età : 42
Località : ROMA

MessaggioOggetto: CROSTINI ALLA GENOVESE   Sab Nov 07, 2009 9:59 am

CROSTINI ALLA GENOVESE

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

-400 GR DI FRUTTI DI MARE (VONGOLE, CANNOLICCHI, COZZE)
-300 GR DI FILONCINI DI PANE
-QUALCHE FOGLIA DI PREZZEMOLO TRITATA
-PEPERONCINO IN POLVERE
-IL SUCCO DI 1/2 LIMONE
-20 GR DI BURRO

DIFICOLTA': ELEVATA
PREPARAZIONE: 30 MINUTI PIù 30 MINUTI DI SPURGATURA DEI MOLLUSCHI
COTTURA: 15 MINUTI
REGIONE: LIGURIA
VINO: RIVIERA LIGURE DI PONENTE PIGATO (BIANCO, LIGURIA), GRAVINA (BIANCO, PUGLIA)

Tagliate i filoncini di pane a metà nel senso della lunghezza, quindi a trochetti lunghi quanto la larghezza.
Privateli parzialmente della mollica che terrete da parte, e fateli tostare nel forno precedentemente riscaldato a 200 °C per 3 minuti.
Lavate e raschiate i frutti di mare e lasciate spurgare per lameno 30 minuti in acqua fredda quelli sabbiosi.
Apriteli con un coltellino, estraetene i molluschi, raccogliendoli in una terrina, e insaporiteli con un pizzico di peperoncino.
Passate al setaccio la mollica e fatela dorare nel burro, fuso in un tegamini antiaderente.
Disponete i molluschi sui crostini, sistemateli su una placca da forno e cospargeteli con la mollica e il prezzemolo.
fate cuocere nel forno già caldo a 180 °C per circa 12 minuti, quindi sfornate i crostini, irrorateli con il succo di limone e serviteloi immediatamente caldi in tavola.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
 
CROSTINI ALLA GENOVESE
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» La Genovese (piatto tipico napoletano)
» Ristoranti a buffet, alla carta e per pasti veloci
» Acquisti alla fiera Il mondo creativo di Bologna
» RE: BIENNALE DI VENEZIA E RITORNO ALLA FIGURAZIONE; PERCHE' NON C'E' NUNZIANTE?
» Intervista a Lola Airaghi alla Fumetteria Arcadia di Bergamo

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
gnam :: Antipasti :: Tartine-
Andare verso: