IndiceCalendarioFAQCercaLista utentiGruppiRegistrarsiAccedi

Condividere | 
 

 Pizza sottile e morbida

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Erika



Messaggi : 136
Data d'iscrizione : 14.10.09
Età : 29
Località : Monselice (PD)

MessaggioOggetto: Pizza sottile e morbida   Ven Nov 20, 2009 10:46 pm

Finalmente dopo vari tentativi ho trovato le giuste dosi per una pizza sottile ma morbida...quelle difficili da mangiare con le mani...tipo quelle della pizzeria Wink


Ingredienti (per ottenere 4 teglie da forno di pizza)

600 gr di farina 00
400 gr di farina per dolci
2 cucchiai di olio extra vergine
3 cucchiaini di sale
1 cucchiaino scarso di zucchero
500 ml di acqua tiepida
25 gr di lievito in panetto


Per prima cosa, in una tazzina, spezzettare il lievito e quindi aggiungerci lo zucchero e un pò di acqua tiepida. Quindi in una terrina, versare le due farine e mescolarle un pò tra di loro, quindi creare un buco al centro.

All'interno del buco appena creato aggiungere l'olio extra vergine, il sale, il lievito sciolto (notate che avendo fatto sciogliere il lievito e fatto riposare per un minuto finchè preparavamo le farine si è creata in superficie un pò di schiumetta...così è perfetto!) e un pò alla volta, sempre mescolando con una forchetta, aggiungere il restante di acqua tiepida.

Dopo un pò, iniziare a lavorare con le mani, e passare il composto dalla terrina alla tavola e lavorare almeno per un quarto d'ora fino ad ottenere un impasto omogeneo e non più appiccicoso (se lo è aggiungere un pò di farina)...ad ogni modo più la si lavora meglio è...io ad esempio l'ho impastata per mezz'ora.

Dopodichè formare con l'impasto una palla e con un coltello fare una bella croce sopra. Coprire con un canovaccio pulito (attenzione non "rimboccare" la palla con il canovaccio...appoggiatelo semplicemente ai bordi della terrina), quindi mettete a riposare per qualche ora all'interno del microonde (spento ovviamente)...

Il fatto di metterlo in microonde serve a garantire all'impasto un ambiente protetto da fonti di calore, correnti d'aria, e quindi un ambiente a temperatura costante e adatto alla lievitazione...provate! io non avevo mai visto lievitare così bene il mio impasto!!!

finita la lievitazione (considerate almeno 2 ore...come minimo) togliere l'impasto dalla terrina, tagliarlo in 4 parti uguali e iniziare a stendere il primo. Cercate di tirarlo quanto più possibile (dovrà essere 1-2 mm...praticamente una sfoglia)

Fate attenzione a non lavorare nuovamente l'impasto dopo la lievitazione! limitatevi a stenderlo e basta Wink

mettere quindi in una teglia della carta da forno, e quindi metterci la pizza. A questo punto potete farcirla come più preferite!



Preparare il pomodoro per la pizza:

per farcire 4 teglie da forno di pizza vi servono 3 barattoli di pelati (io ho usato i cirio...ma vanno bene anche altre marche...ma attenzione che si tratti di pelati e non passata).

Mettere il contenuto dei 3 barattoli nel frullatore e aggiungere un pò di sale, un pò di zucchero, pepe e olio extravergine. Quindi frullare. In alternativa potete fare questa operazione in un recipiente e poi passare il pomodoro con il passaverdure.

Dopo aver passato il pomodoro metterlo in un tegame e portarlo a bollore. Far bollire per 5 minuti mescolando di tanto in tanto. A questo punto assaggiare il pomodoro e regolarlo in sale.



Ora il pomodoro è pronto per essere steso nella pizza Wink


Potete quindi ora aggiungere sopra alla pizza cosparsa bene di pomodoro della mozzarella tagliata a cubetti o fettine, un pò di origano ed ecco qui ottenuta una buona margherita!

e sopra a questi ingredienti potete aggiungere del prosciutto cotto o delle melanzane grigliate...insomma, quello che più vi piace!



Finito di farcire la vostra pizza, infornatela a 200°/250° per circa 15-20 minuti...comunque fino a quando la mozzarella inizierà a bollire molto bene e l'impasto sarà cotto.


Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://gnam.forumattivo.com/
 
Pizza sottile e morbida
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» A proposito di pizza napuletaaaaaaaana.
» Pizza al pistacchio
» hamburger e pizza a forma di topolino
» Discoveryland: PIZZA PLANET
» filo metallico sottile

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
gnam :: Di tutto e di più! :: Pane, pizza e pasta fatta in casa-
Andare verso: