IndiceCalendarioFAQCercaLista utentiGruppiRegistrarsiAccedi

Condividere | 
 

 Pici toscani CON FOTO DEL PROCEDIMENTO!!!

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Admin
Admin


Messaggi : 270
Data d'iscrizione : 26.09.09
Età : 29
Località : Monselice (PD)

MessaggioOggetto: Pici toscani CON FOTO DEL PROCEDIMENTO!!!   Mer Mag 12, 2010 9:37 pm

Altra splendida ricetta tratta dal blog Anice e Cannella!!!



Ingredienti: (per 6 persone)

150 gr di farina di grano duro
350 gr di farina 00
2 cucchiai di olio evo
1 uovo
200 ml di acqua (o meglio dire q.b. per un impasto abbastanza duro ma lavorabile)
farina di mais fioretto per spolverare (quella per fare la polenta)


Disporre la farina a fontana e versarvi al centro l'acqua tiepida leggermente salata, l'uovo e l'olio.


Quindi impastare la farina cominciando dal centro della fontana, e lavorare energicamente per un quarto d'ora, aggiungendo al bisogno acqua tiepida, fino a ottenere un panetto liscio e sodo.



Spianare ora la pasta con il mattarello e fare un disco alto circa 2 cm, coprire con un tovagliolo umido e lasciar riposare per circa 15 minuti o più.




Dividere in pezzi la pasta ottenuta, arrotolare questi sulla spianatoia con il palmo della mano in modo da formare dei cilindri e, prendendone uno alla volta (gli altri coprirli con un telo da cucina per non farli seccare), tagliarne dei pezzetti tali da ottenere, arrotolandoli ancora con il palmo della mano sulla spianatoia, degli spaghettoni lisci (i pici, appunto, o pinci), grossi più o meno come i bucatini e molto più lunghi dei normali spaghetti, circa 30 cm.

Io per far prima...gli ho passati in un torchio in bronzo per bucatini.

Stenderli man mano sulla tavola e spolverarli con farina di mais fioretto per evitare che si attacchino tra di loro (consiglio comunque di tenerli tutti distesi ordinatamente uno affianco all'altro ma un pò separati). Far asciugare un paio d'ore coperti da un telo o tovaglia (io gli ho lasciati scoperti)





Porre ora sul fuoco in una pentola abbondante acqua salata con due cucchiai di olio e, quando prenderà il bollore, buttarvi i pici, mescolandoli delicatamente con un forchettone di legno; Dopo circa 5-6 minuti scolarli (assaggiarli comunque per decidere il giusto grado di cottura) e condirli come meglio si preferisce.

Io gli ho conditi con il sugo alle briciole.


Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://gnam.forumattivo.com
 
Pici toscani CON FOTO DEL PROCEDIMENTO!!!
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Devastati dalla droga. Le foto di prima e... dopo
» HMS - Victory Mantua 1:98 problema inserimento foto
» Album per foto
» Orologi con foto
» Festa della Marineria foto reportage

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
gnam :: Di tutto e di più! :: Pane, pizza e pasta fatta in casa-
Andare verso: