IndiceCalendarioFAQCercaLista utentiGruppiRegistrarsiAccedi

Condividere | 
 

 Creme doree

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 270
Data d'iscrizione : 26.09.09
Età : 29
Località : Monselice (PD)

MessaggioOggetto: Creme doree   Mar Set 29, 2009 8:42 pm

Creme doree


Tempo di preparazione: 1 ora e 30 minuti oltre il tempo di riposo della pasta.

Ingredienti (per 6-8 persone):

250 gr di farina
120 gr di burro
70 gr di zucchero
1 tuorlo d’uovo
la buccia grattugiata di ½ limone (solo la parte gialla)
½ bustina di vanillina
20 gr di biscotti secchi


Per la crema:

4 tuorli d’uovo
80 gr di zucchero
½ litro di latte
40 gr di farina
1 limone
½ bustina di vanillina
300 gr di amarene sciroppate.


Per la finitura:

1 tuorlo d’uovo
20 gr di burro
1 cucchiaio di farina



Attrezzatura: 1 tortiera del diametro di 24-26 cm.
Preparare la pasta. Setacciare la farina sulla spianatoia con la vanillina e disporla a fontana; mettervi al centro il burro ammorbidito a temperatura ambiente e diviso a pezzetti, lo zucchero, il tuorlo d’uovo e la buccia grattugiata del limone. Impastare rapidamente gli ingredienti senza lavorarli troppo.
Formare con l’impasto una palla, avvolgerla in un foglio di pellicola trasparente, porla nella parte meno fredda del frigorifero e lasciarla riposare per almeno 30 minuti.


Nel frattempo preparare la crema. Versare il latte in una casseruola, aggiungervi la buccia del limone (solo la parte gialla) e portare a ebollizione. In una terrina lavorare i tuorli d’uovo con lo zucchero, aggiungervi la farina setacciata assieme alla vanillina, versavi, a filo attraverso un passino, il latte bollente, mescolando continuamente per evitare che si formino grumi; versare il composto in un tegame sul fuoco, portare a ebollizione e far cuocere per 7-8 minuti a tegame coperto, mescolando di tanto in tanto.
Togliere la crema dal fuoco e lasciarla raffreddare.


Stendere la pasta con il mattarello e foderare la tortiera imburrata e infarinata; tenere da parte i ritagli di pasta.
Bucherellare il fondo con una forchetta, cospargerlo con i biscotti secchi sbriciolati, versavi sopra metà della crema preparata e distribuirvi uno strato di amarene. Versavi la crema rimasta e stenderla in uno strato uniforme.


Stendere i ritagli di pasta, con la rotella dentellata ritagliare delle listerelle della larghezza di 2 cm circa e adagiarle sopra la crema incrociandole a rete (come la classica crostata).
Disporre in ogni spazio, tra le listerelle di pasta un’amarena. In una ciotolina battere leggermente l’uovo con la forchetta e spennellare la pasta.


Porre la tortiera in forno preriscaldato a 170° e far cuocere la torta per 60 minuti circa. A cottura ultimata togliere la tortiera dal forno e lasciare riposare un poco la torta prima di sformarla.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://gnam.forumattivo.com
 
Creme doree
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Crema di whisky

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
gnam :: Dolci :: Torte-
Andare verso: