IndiceCalendarioFAQCercaLista utentiGruppiRegistrarsiAccedi

Condividere | 
 

 ASPARAGI AL GRATIN

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
romalia75



Messaggi : 895
Data d'iscrizione : 06.11.09
Età : 41
Località : ROMA

MessaggioOggetto: ASPARAGI AL GRATIN   Ven Nov 06, 2009 11:32 pm

ASPARAGI AL GRATIN

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

- 1 KG DI ASPARAGI
-30 GR DI PARMIGIANO GRATTUGIATO
-70 GR DI BURRO
-4 DL DI LATTE
-50 GR DI FARINA 00
-2 TUORLI SODI
-NOCE MOSCATA
-SALE E PEPE

DIFICOLTA': MEDIA
PREPARAZIONE: 15 MINUTI PIU' IL TEMPO DI COTTURA DEI TUORLI
COTTURA: 35 MINUTI
VINO: ALTO ADIGE PINOT BIANCO (TRENTINO-ALTO ADIGE), VERDICCHIO DI MATELICA ( BIANCO, MARCHE)

Mondate gli asparagi, raschiandone i gambi, lavateli e legateli a mazzeti, tenendo le punte alla stessa altezza e pareggiando i gambi.

Immergete gli asparagi in una pentola alta e stretta con abbondante acqua bollente slata, posizionandoli verticalmente, in modo che le punte sporgano dall'acqua. Lessateli per 15 minuti circa.
Nel frattempo preparate la besciamella stemperando in una casseruola la farina in 50 gr di burro e diluendo con il latte, che verserete a poco a poco. Insaporite poi la salsa con un pizzico di sale, di pepe e di noce moscata.

Sgocciolate gli asparagi, slegateli ed eliminatene la parte bianca, quindi allineateli in una pirofila imburrata. Versatevi sopra la besciamella, spolverizzate con il parmigiano e distribuite sulla superficie qualche fiocchetto di burro.
Passate la preparazione nel forno già caldo a 180 °C per 10 minuti. Sfornatela, cospargete la superficie con i tuorli sodi tritati finemente e servite subito.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
 
ASPARAGI AL GRATIN
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Gli asparagi
» Risotto agli asparagi
» Sagra dell' asparago della Mambrotta (VR)

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
gnam :: Contorni :: Contorni caldi-
Andare verso: