IndiceCalendarioFAQCercaLista utentiGruppiRegistrarsiAccedi

Condividere | 
 

 SALSICCE ALLA TOSCANA

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
romalia75



Messaggi : 895
Data d'iscrizione : 06.11.09
Età : 41
Località : ROMA

MessaggioOggetto: SALSICCE ALLA TOSCANA   Sab Nov 07, 2009 6:30 am

SALSICCE ALLA TOSCANA

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

-500 GR DI SALSICCE
-500 GR DI POLPA DI POMODORO
-300 GR DI FAGIOLI TOSCANELLI SECCHI
-20 GR DI BURRO
-3 SPICCHI D'AGLIO
-1 PEZZETTO DI CIPOLLA
-1/2 COSTA DI SEDANO
-3 CUCCHIAI DI OLIO D'OLIVA EXTRAVERGINE
-1 FOGLIA DI ALLORO
-1 RAMETTO DI ROSMARINO
-SALE E PEPE

DIFFICOLTA': BASSA
PREPARAZIONE: 10 MINUTI PIU' 12 ORE DI AMMOLLO DEI FAGIOLI
COTTURA: 2 ORE E 30 MINUTI
REGIONE: TOSCANA
VINO: CORTONA SANGIOVESE 8ROSSO, TOSCANA), TERRALBA ROSSO (SARDEGNA)

Lasciate i fagioli ad ammollare in una ciotola con abbondante acqua fredda per 12 ore.
Sbucciate 2 spicchi d'aglio, lavateli e schiacciateli. Lavate e asciugate il rosmarino. Sgocciolate i fagioli e lessateli con il rosmarino e 2 spicchi d'aglio.
Punzecchiate le salsicce in più parti e cuocetele in un tegame con il burro, unendo eventualmente qualche cucchiaio di acqua. A cottura ultimata sgocciolatele e tenetele in caldo.
Mondate, lavate e tritate insieme la cipolla, il sedano e l'aglio rimasto. Aggiungete l'olio al grasso di cottura elle salsicce e soffriggetevi il trito, poi unite l'alloro lavato e il pomodoro passato al mixer. Salate, pepate e cuocete per 10 minuti.
Unite le salsicce e i fagioli ben sgocciolati, fate insaporire il tutto ancora per 10 minuti e servite
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
 
SALSICCE ALLA TOSCANA
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Ristoranti a buffet, alla carta e per pasti veloci
» Acquisti alla fiera Il mondo creativo di Bologna
» RE: BIENNALE DI VENEZIA E RITORNO ALLA FIGURAZIONE; PERCHE' NON C'E' NUNZIANTE?
» Intervista a Lola Airaghi alla Fumetteria Arcadia di Bergamo
» Alternative alla sperimentazione sugli animali: la legge delle 3 R

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
gnam :: Secondi :: Secondi di carne-
Andare verso: