IndiceCalendarioFAQCercaLista utentiGruppiRegistrarsiAccedi

Condividere | 
 

 COSTOLETTE ALLA ROMAGNOLA

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
romalia75



Messaggi : 895
Data d'iscrizione : 06.11.09
Età : 41
Località : ROMA

MessaggioOggetto: COSTOLETTE ALLA ROMAGNOLA   Sab Nov 07, 2009 7:12 am

COSTOLETTE ALLA ROMAGNOLA

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

-8 COSTOLETTE DI AGNELLO DI 100 GR CIASCUNA
-300 GR DI SALSA DI POMODORO
-1 UOVO
-1 LIMONE BIOLOGICO
-30 GR DI FARINA 00
-30 GR DI PANGRATTATO
-1 DL DI OLIO D'OLIVA EXTRAVERGINE
-SALE

DIFFICOLTA': BASSISSIMA
PREPARAZIONE: 15 MINUTI
COTTURA: 5 MINUTI
REGIONE: EMILIA-ROMAGNA
VINO: LAMBRUSCO REGGIANO (ROSSO, EMILIA-ROMAGNA), SOLOPACA ROSSO (CAMPANIA)

Rompete l'uovo in una ciotola e sbattetelo leggermente con una forchetta insieme a un pizzico di sale.
Passate quindi le costolette nella farina, quindi immergetele nell'uovo sbattuto e infine nel pangrattato, premendo con la lama del coltello o con il palmo della mano perchè l'impanatura adrisca bene.
Fate scaldare l'olio d'oliva extravergine in una padella e friggetevi le costolette per circa 5 minuti, facendole dorare da entrambe le parti. Sgoccioatele con una paletta forata e adagitele su carta assobente da cucina perchè perdano l'unto in eccesso.
Insaporitele con un pizzico di sale, trasferitele su un piatto da portata, irroratele con la salsa dipomodoro che avrete riscaldato e servitele ben calde, guarnite con spicchi di limone ben lavato.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
 
COSTOLETTE ALLA ROMAGNOLA
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Fricò alla romagnola
» Ristoranti a buffet, alla carta e per pasti veloci
» Acquisti alla fiera Il mondo creativo di Bologna
» RE: BIENNALE DI VENEZIA E RITORNO ALLA FIGURAZIONE; PERCHE' NON C'E' NUNZIANTE?
» Intervista a Lola Airaghi alla Fumetteria Arcadia di Bergamo

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
gnam :: Secondi :: Secondi di carne-
Andare verso: